Gebher News - Gebher

cool

Adblock Rilevato

Il nostro Sito si mantiene grazie ai ricavi pubblicitari, per favore Disattiva AdBlock per proseguire la navigazione.

Continua
Vai ai contenuti

Presentazione DJI Mavic Mini il 30 Ottobre

Gebher
Pubblicato da Editorial Board in Tech · 27 Ottobre 2019
Tags: DroneDjiMavicMiniPresentazione
Dji ha annunciato il roll out del nuovo e tanto aspettato Mavic Mini. Il 30 Ottobre alle ore 14:00 con l'evento "Vola come sei".

Newegg ha mostrato incautamente le immagini e le caratteristiche tecniche del drone DJI Mavic Mini che deve essere ancora presentato. Pesa solo 249 grammi, ha una camera stabilizzata da 2,7K e vola per 30 minuti.



Il negozio online canadese Newegg l’ha combinata grossa. Ha mostrato in anteprima assoluta le immagini e alcune specifiche del drone DJI Mavic Mini che dovrebbe essere presentato tra qualche giorno. Ci sono buone notizie: il drone pesa meno di 300 grammi, quindi non serve un attestato di volo.

il DJI Mavic Mini - venduto dal commerciante iSanek - è paradossalmente indicato come “esaurito”, ma dato che il drone deve ancora essere presentato ufficialmente e non c’è prevendita, non esiste altro termine per segnalare la presenza del prodotto nel catalogo del venditore canadese.
DJI Mavic Mini pesa 249 grammi. L'attestato di volo non serve
L’imperizia di Newegg, o del suo venditore di terze parti, ci ha dato però la possibilità di sbirciare le foto ufficiali, guardare al contenuto della scatola e scoprire qualcosa in più circa le caratteristiche del drone che prenderà l’eredità del DJI Spark.

Il dato più importante sta in quei 249 grammi di peso. Significa che per il Regolamento italiano ENAC dei mezzi aerei a pilotaggio remoto (APR), il DJI Mavic Mini è inquadrato all’interno del comma 5 dell’Art. 12. Quindi, trattandosi di un APR di peso inferiore ai 300 grammi, il suo utilizzo non richiede un attestato specifico di volo, tuttavia resta vietato il sorvolo di assembramenti di persone.
Per completare l’inquadramento dell’Art. 12 servirebbe che il Mavic Mini non superasse i 60 km/h: le specifiche del negozio di Newegg non fanno alcun riferimento alla velocità del drone, ma ci sentiamo di scartare l’ipotesi che il Mavic Mini possa varcare quella soglia massima.


Il resto delle specifiche parla di 30 minuti di autonomia di volo, di una trasmissione video in HD fino a 4 km di distanza e di sensori di visione con hovering di precisione tramite GPS.


Videocamera da 2,7K stabilizzata per DJI Mavic Mini
C’è anche il riferimento alla telecamera. Una 2,7K stabilizzata su tre assi. Quindi niente 4K, forse per non rompere le uova nel paniere agli altri modelli di droni DJI e restringere il mercato del Mavic Mini a quello degli utenti entusiasti.

Il prezzo indicato da Newegg per il DJI Mavic Mini è di 646,15 dollari canadesi, che dovrebbero corrispondere all’incirca a 450 euro. È impossibile confrontare prezzi di mercati tanto diversi, ma il costo può offrire comunque un intervallo di riferimento per quando il drone si affaccerà in Europa. Da recedenti indiscrezioni, la presentazione del Mavic Mini è prevista per il 30 ottobre alle ore 14:00.



Nessun commento
Torna ai contenuti