Gebher News - Gebher

cool

Adblock Rilevato

Il nostro Sito si mantiene grazie ai ricavi pubblicitari, per favore Disattiva AdBlock per proseguire la navigazione.

Continua
Vai ai contenuti

Lavorare al 118: Bando per 138 Autisti di Ambunza con Licenza Media, età max 65

Gebher
Pubblicato da in Concorsi · 25 Dicembre 2019
L’ARES 118 Roma ha indetto un concorso per 138 autisti di ambulanza da assumere a tempo indeterminato. La selezione è rivolta a candidati in possesso della licenza media. Qualora il numero di domande di partecipazione al concorso dovesse essere superiore a 500, le relative prove d’esame saranno precedute da una preselezione.

Ares 118 – Azienda Regionale Emergenza Sanitaria – ha infatti indetto un concorso pubblico per la copertura di 138 posti di Operatore Tecnico Specializzato, profilo professionale Autista di Ambulanza – Categoria B, livello economico Super. Si precisa che i posti messi a concorso saranno così assegnati:

  • n. 130 presso ARES 118;
  • n. 4 presso ASL Viterbo;
  • n. 2 presso ASL Rieti;
  • n. 2 presso Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata.

Inoltre, nell’ambito dei suddetti posti, operano le seguenti riserve:
  • n. 39 a favore dei dipendenti ARES 118 con rapporto di lavoro a tempo indeterminato;
  • n. 1 a favore dei dipendenti ASL Rieti con rapporto di lavoro a tempo indeterminato;
  • n. 29 a favore dei volontari delle FF.AA.


Requisiti
Possono partecipare al concorso, i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
  • Avere un’età non superiore al limite ordinamentale di 65;
  • Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri della Comunità Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • Idoneità fisica all’impiego;
  • Licenza media;
  • Patente di guida di tipo B in corso di validità;
  • Non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • Non essere dispensati o destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • Non essere stati interdetti dai pubblici uffici con sentenza passata in giudicato;
  • Non essere stati dichiarati decaduti per avere conseguito la nomina mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • Ciqnue anni di esperienza professionale acquisiti nel corrispondente profilo presso pubbliche amministrazioni o imprese private;
  • Non aver subito condanne penali relative a reati contro la Pubblica Amministrazione;
  • Non essere destinatari di misure di prevenzione cautelare;
  • Posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (per i candidati di sesso maschile nati entro il 31-12-1985).


Prove d'esame
Qualora il numero di domande di partecipazione al concorso dovesse essere superiore a 500, le relative prove d’esame saranno precedute da una preselezione consistente in un test a risposta multipla. La procedura selettiva si espleterà mediante la valutazione dei titoli e il superamento di due prove d’esame – una pratica e una orale – secondo le modalità dettagliatamente riportate nel bando.


Domanda e scadenza
La domanda di partecipazione al concorso dell’ARES 118 dovrà essere presentata esclusivamente mediante procedura telematica, entro il 2 Gennaio 2020.


Allegati




Nessun commento
Torna ai contenuti