Gebher News - Gebher

cool

Adblock Rilevato

Il nostro Sito si mantiene grazie ai ricavi pubblicitari, per favore Disattiva AdBlock per proseguire la navigazione.

Continua
Vai ai contenuti

Consegna Cibo a Domicilio: si cercano ben 500 Fattorini in Tutta Italia

Gebher
Pubblicato da in Lavoro · 11 Dicembre 2019
Tags: ConsegnaCiboDomicilioDeliveroo
Arrivano nuove assunzioni in Italia nel mondo delle consegne a domicilio. Deliveroo cerca 500 rider da inserire nel suo organico nelle città italiane che negli ultimi 12 mesi hanno fatto registrare un incremento delle richieste di consegna di cibo a domicilio e dove l’azienda ha riscontrato una crescita. Andiamo a vedere i dettagli.

Solo negli ultimi 2 mesi le richieste sono salite del 152%. Le aziende che oggi si occupano di servizio di cibo a domicilio in Italia sono moltissime e risiedono principalmente nelle grandi città. Queste aziende si affidano ai rider, giovani che consegnano le pietanze dei ristoranti in poco tempo e in bici.

Deliveroo assume proprio queste figure: un lavoro scelto dai giovani spesso per arrotondare. In Italia una nuova legge prevede tutele, compensi minimi e infortuni per chi svolge questa professione. Le nuove assunzioni di 500 rider in tutta Italia mostrano un settore florido e in espansione.

500 nuove assunzioni: ecco dove
Deliveroo è alla ricerca costante di rider da inserire in azienda e prevede 500 assunzioni nelle principali città italiane da nord a sud della Penisola. Le possibilità di collaborazione con la nota piattaforma di food delivery si aprono in tutte le città in cui si è registrato un incremento di richieste e di utilizzo dell’applicazione da parte dei consumatori.



Vediamo quali sono le città in cui si cercano nuovi rider e la crescita che hanno registrato negli ultimi 12 mesi:

  • Roma: gli ordini sono aumentati del +63%;
  • Viterbo: +121%;
  • Bergamo: +198%;
  • Varese: +268%
  • Ferrara: +202%;
  • Bologna: +150%,
  • Ravenna: +434% dal lancio della piattaforma;
  • Padova: +224%
  • Verona: +254%;
  • Mestre: +273% dal lancio;
  • Vicenza: dall’introduzione la piattaforma ha registrato una crescita del +476%
  • Trento: +198% di ordini;
  • Bolzano: +272% dal lancio;
  • Cagliari: 382%;
  • Firenze: l’aumento è stato del 126%;
  • Genova: +293%;
  • Lecce: +233% dal lancio;
  • Perugia: +239% da quando è stata lanciata;
  • Pescara: +121% dal lancio.

Il fatto che Deliveroo preveda l’assunzione di 500 rider anche in città come Roma, Bologna e Firenze dimostra effettivamente la crescita anche in città dove la consegna a domicilio è una realtà esistente e consolidata da tempo.


Candidatura
Per rientrare nelle 500 assunzioni previste da Deliveroo e diventare rider in una delle città in cui si ricerca personale bisogna avere prima di tutto due requisiti importanti: avere una bicicletta (motorino o auto) e avere uno smartphone.


Per candidarsi bisogna:

  1. Andare sulla pagina web della piattaforma Deliveroo nella sezione delle candidature;
  2. Cliccare su comincia ora;
  3. Inserire la città dove si desidera lavorare;
  4. Inserire nome, cognome, indirizzo email e numero di telefono;
  5. Inserire il mezzo di trasporto del quale si dispone (viene chiesto di scegliere e cliccare su una delle icone raffiguranti la bici, motorino e auto);
  6. Premendo prosegui si apre una schermata in cui si richiede di inserire la data di nascita;
  7. Come ultimo passaggio bisogna dichiarare come si è venuti a conoscenza dell’opportunità di lavoro cliccando su una delle icone (consigliato, passaparola, internet, evento di strada, altro);
  8. In ultimo si bisogna cliccare su «invia la domanda.

Una volta che Deliveroo avrà ricevuto la candidatura deciderà se contattarvi o meno per iniziare la collaborazione come rider e vi fornirà l’equipaggiamento necessario per il lavoro.



Nessun commento
Torna ai contenuti