Gebher News - Gebher

cool

Adblock Rilevato

Il nostro Sito si mantiene grazie ai ricavi pubblicitari, per favore Disattiva AdBlock per proseguire la navigazione.

Continua
Vai ai contenuti

Agenzia Industrie Difesa: 83 Posti per Funzionari, Operai e Assistenti vari

Gebher
Pubblicato da Editorial Board in Concorsi · 18 Gennaio 2020
L’Agenzia industrie difesa cerca 83 nuove risorse. L’ente ha indetto un bando di concorso per la copertura con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e pieno di 10 posti con qualifica di funzionario area terza, fascia economica F1, e 73 posti con qualifica di assistente area seconda, fascia economica F2, presso la direzione generale dell’agenzia industrie difesa e le unità produttive periferiche.

Posti a concorso
I 10 posti disponibili nell’area terza, fascia economica F1 sono così suddivisi:

  • 1 posto di “Funzionario Amministrativo” – Settore amministrativo, giudiziario, storico-culturale e linguistico per la posizione di Responsabile delle attività amministrativo-contabili e finanziarie presso lo Stabilimento Militare Munizionamento Terrestre di Baiano di Spoleto;
  • 3 posti di “Funzionario Specialista Tecnico” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Responsabile/Addetto al controllo di gestione presso l’unità Organizzativa “Amministrazione, Finanza e Controllo” della Direzione Generale AID di Roma;
  • 2 posti di “Funzionario Specialista Tecnico” – Settore tecnico, scientifico e informatico  da impiegare come Responsabile operativo degli impianti produttivi, di cui 1 presso lo Stabilimento Militare Munizionamento Terrestre di Baiano di Spoleto e 1 presso lo Stabilimento Militare Ripristini e Recuperi del Munizionamento di Noceto di Parma;
  • 1 posto di “Funzionario Specialista Tecnico” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Responsabile tecnico presso lo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze;
  • 1 posto di “Funzionario Specialista Tecnico” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Responsabile ufficio tecnico presso lo Stabilimento Militare Ripristini e Recuperi del Munizionamento di Noceto di Parma;
  • 1 posto di “Funzionario Tecnico per la Biologia, la Chimica e la Fisica” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Responsabile della coltivazione e della Ricerca e Sviluppo (R&S) della cannabis ad uso farmaceutico presso lo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze;
  • 1 posto di “Funzionario Specialista Tecnico” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Responsabile del Sistema di Gestione e del Servizio di Prevenzione e Protezione presso lo Stabilimento Militare Produzione Cordami di Castellammare di Stabia.

I 73 posti con qualifica di “assistente” area seconda, fascia economica F2 sono così suddivisi:

  • 4 posti di “Assistente amministrativo” – Settore amministrativo, giudiziario, storico-culturale e linguistico da impiegare come Operatore in “Amministrazione, Finanza e Controllo”, di cui 2 presso l’Unità Organizzativa della Direzione Generale AID di Roma e 2 presso lo Stabilimento Militare Ripristini e Recuperi del Munizionamento di Noceto di Parma;
  • 2 posti di “Assistente Tecnico per le lavorazioni” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Operatore di produzione materiali compositi presso lo Stabilimento Militare Produzione Cordami di Castellammare di Stabia;
  • 2 posti di “Assistente Tecnico per le lavorazioni” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Operatore alla manutenzione, di cui 1 presso lo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze e 1 presso lo Stabilimento Militare Ripristini e Recuperi del Munizionamento di Noceto di Parma;  
  • 1 posto di “Assistente Tecnico per le lavorazioni” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Operatore di produzione “Carpentiere” presso l’Arsenale Militare di Messina;
  • 3 posti di “Assistente Tecnico per l’edilizia e le manutenzioni” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Operatore per la gestione delle infrastrutture e degli impianti fissi, di cui 1 presso lo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze, 1 presso lo Stabilimento Militare Munizionamento Terrestre di Baiano di Spoleto e 1 presso lo Stabilimento Militare Ripristini e Recuperi del Munizionamento di Noceto di Parma;
  • 2 posti di “Assistente Tecnico per la motoristica, la meccanica e le armi” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Operatore alla manutenzione presso lo Stabilimento Militare Munizionamento Terrestre di Baiano di Spoleto;
  • 1 posto di “Assistente Tecnico per la motoristica, la meccanica e le armi” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Operatore di produzione “Congegnatore meccanico” presso l’Arsenale Militare di Messina;
  • 1 posto di “Assistente Tecnico per la motoristica, la meccanica e le armi” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Operatore di produzione “Gruista” presso l’Arsenale Militare di Messina;
  • 1 posto di “Assistente Tecnico per i sistemi elettrici ed elettromeccanici” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Operatore alla manutenzione presso lo Stabilimento Militare Munizionamento Terrestre di Baiano di Spoleto;
  • 34 posti di “Assistente Tecnico Artificiere” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Operatore di produzione presso lo Stabilimento Militare Munizionamento Terrestre di Baiano di Spoleto;
  • 10 posti di “Assistente Tecnico Artificiere” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Operatore di produzione presso lo Stabilimento Militare Ripristini e Recuperi del Munizionamento di Noceto di Parma;
  • 2 posti di “Assistente Tecnico Nautico” – Settore tecnico, scientifico e informatico da impiegare come Operatore di produzione presso l’Arsenale Militare di Messina;
  • 5 posti di “Assistente Sanitario” – Settore della Sanità da impiegare come Operatore di produzione – coltivazione presso lo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze;
  • 3 posti di “Assistente Sanitario” – Settore della Sanità da impiegare come Operatore del controllo qualità presso lo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze;  
  • 2 posti di “Assistente Sanitario” – Settore della Sanità da impiegare come Operatore di produzione presso lo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze.

Requisiti di ammissione
Ai candidati è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:
  • essere cittadino italiano o di altro Stato membro dell’Unione Europea;
  • aver compiuto il 18° anno di età;
  • godere dei diritti civili e politici nello Stato di appartenenza;
  • licenza media;
  • non avere riportato condanne penali, non avere procedimenti penali in corso, non essere stati interdetti dai pubblici uffici, non avere riportato condanne penali;
  • non essere stato destituito o dispensato o licenziato dal servizio presso la Pubblica Amministrazione;
  • non essere coinvolto in alcun procedimento amministrativo o giudiziario previsto dal D.lgs. 231/01 e s.m.i.;
  • essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • idoneità psico-fisica.

Prove d’esame
Le prove selettive sono diverse in base al profilo messo a concorso. Per la qualifica di Funzionario Area Terza consistono in:
  • due prove scritte di cui la prima consistente in una serie di quesiti a risposta aperta e la seconda teorico-pratica. Entrambe le prove scritte avranno ad oggetto le materie d’esame e le conoscenze indicate per ciascun profilo.
Per la qualifica di Assistente Area Seconda consistono invece in:
  • una prova scritta consistente in una serie di quesiti a risposta multipla sulle materie d’esame e le conoscenze indicate per ciascun profilo.
Un prova orale sulle materie d’esame e le conoscenze indicate per ciascun profilo sarà invece comune a tutti.

Qualora il numero delle candidature pervenute superi di 10 volte il numero dei posti disponibili messi a concorso per quel profilo professionale e per la sede prescelta, si procederà ad effettuare una prova preselettiva. Questa sarà costituita da un questionario di 30 domande a risposta multipla vertenti sulle materie oggetto del concorso e psicoattitudinali.


Domanda e scadenza
La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata e presentata per via telematica entro le ore 12.00 del giorno 27 gennaio 2020. E’ possibile inviare domanda di partecipazione soltanto per uno dei profili messi a concorso e per una sola sede.

Allegati

(nella sezione "Approfondimenti" selezionare il profilo di interesse)





Nessun commento
Torna ai contenuti